Galleria D'Arte Scarano : IL RICEVIMENTO DA MATRIMONIO E LA SCELTA DELLA LOCATIONRicevimento da matrimonio : ecco consigli importanti per una festa da non dimenticare.

Dopo la cerimonia religiosa, gli sposi ed i loro invitati potranno trascorrere ore liete all’insegna della convivialità.

La scelta della location e di ogni singolo particolare risulterà quindi molto importante. Una vera e propria festa, unica, all’insegna del cibo, di un’ambientazione quanto più accattivante possibile, di balli e divertimento.

Protagonista principale sarà il pranzo: il rito della condivisione del pasto ha radici antichissime ed una è consuetudine obbligata in moltissime cerimonie religiose.

Nella scelta della location, la prima considerazione sarà quella di riuscire a rispecchiare il tono e l’atmosfera e la tematica che si vuol dare all’evento nel suo complesso.

Attenzione quindi, a rispettare una sorta di armonia con la scelta degli addobbi floreali, l’abito della sposa, e della sala.

Aspetti importanti da prendere in grande considerazione, oltre naturalmente al budget disponibile, sono:

La giusta distanza dal luogo della cerimonia.
È preferibile non allontanarsi troppo da dove si svolge la funzione religiosa:
costringere gli invitati a percorrere tanti chilometri potrebbe scoraggiarli e comunque si sottopongono gli amici e parenti ad una stancante “trasferta”
Il numero degli invitati.
Partendo sempre dl budget, una sala che non viene riempita offre una pessima idea della cerimonia. Una sala media, che ospiti almeno 120 – 150 persone sarebbe probabilmente l’ideale.
Tipologia degli invitati.
Il pranzo è una festa, e come tale sarà importante mettere gli invitati a loro agio.
L’intrattenimento musicale è ideale se la prevalenza degli invitati è composta da giovani.
Per gli invitati meno giovani, è opportuno prevedere spazi meno movimentati. Come pure offrire il servizio di area giochi per i bambini, liberando per qualche ora i genitori, potrebbe essere una soluzione molto apprezzata.
Provenienza degli invitati.
Se molti invitati dovessero provenire da città o luoghi comunque importanti, rappresenta un gesto di grande considerazione prevedere la cerimonia facilmente raggiungibile via autostrada e prenotare camere in alberghi situati nei pressi della struttura, dove accogliere gli invitati che provengono da lontano, e dei quali è gradita la presenza.
Data del matrimonio.
La data del matrimonio è basilare, al fine di scegliere se svolgere una cerimonia all’aperto o meno.
Nei periodi che vanno da Maggio a Settembre, nelle Regioni più calde anche fino ad Ottobre, una sala esterna potrebbe rappresentare l’ideale, offrendo agli invitati la possibilità di trascorrere una giornata al fresco, sia gustando i piatti che vengono serviti, ed approfittare di panorami ed ambienti particolari.
In piena estate, sarà comunque necessario prevedere delle ampie coperture, al fine di poter permettere di ripararsi dal sole nelle ore più calde.
L’ideale quindi è prevedere di svolgere la cerimonia nel pomeriggio ed il ricevimento in serata.

Galleria D'Arte Scarano : IL RICEVIMENTO DA MATRIMONIO E LA SCELTA DELLA LOCATION

Scopri le tendenze più interessanti per organizzare il tuo matrimonio, segui il blog di Galleria d’Arte Scarano!

Galleria d’Arte Scarano, l’atelier delle grandi firme italiane per il tuo Abito da Sposa indimenticabile!

jazzsurf.com wordpress theme