Matrimonio 2016: quali sono le nuove tendenze per una cerimonia fuori dal comune?

Galleria d’Arte Scarano, l’atelier per le SPOSE MODERNE, vi illustra alcune idee per programmare una cerimonia innovativa, che lasci il segno e che faccia parlare di sé.

Diversamente dal passato, quando la SPOSA sceglieva una cerimonia “classica”, oggi sono sempre più le coppie di sposini che decidono di organizzare qualcosa di diverso, andando così a rivoluzionare la concezione di BANCHETTO NUZIALE.

Il WEDDING COCKTAIL PARTY, può essere tra le idee più originali, grazie al quale diventa agevole organizzare l’evento nel primo pomeriggio.

Questa soluzione permette di poter scegliere come location un giardino, sia di una villa che di una casa privata, a patto naturalmente che abbia a disposizione uno spazio adeguatamente sufficiente per accogliere comodamente gli invitati, i quali potranno trascorrere ore divertenti e spensierate immersi nella natura, in maniera non eccessivamente formale, quindi più in linea con le tendenze giovanili, tra un cocktail e deliziosi finger food.

Altra novità, che negli ultimi anni sta prendendo piede, è il WEDDING BRUNCH.

Nato per eventi di altro genere, è stato adattato anche per il Matrimonio, risultando molto apprezzato e richiesto, soprattutto dalle SPOSE più giovani, che per carattere sono più propense alle novità.

Questa tipologia di ricevimento nuziale va a svolgersi a metà mattinata, ed unisce il classico buffet di nozze ad una ambientazione molto più informale e giovanile: le pietanze da offrire agli invitati, potranno essere sia salate che dolci, venendo così incontro ad ogni esigenza e ad ogni palato.

Negli Stati Uniti, sta invece spopolando il WEDDING BREAKFAST, in poche parole la “colazione di nozze”.

Gli invitati potranno gustare una ricca colazione ed un rinfresco originale e sicuramente particolarmente innovativo.

Come fa intendere il nome, questa tipologia di cerimonia si terrà nelle prime ore della giornata.

Per le SPOSE e gli SPOSI che siano amanti della natura e delle ambientazioni “bucoliche”, troviamo soluzioni adatte, come cerimonie nuziali da tenersi su un prato, come fosse un vero e proprio picnic.

Oppure si potrà scegliere l’atmosfera magica di una spiaggia in riva al mare, novità che sta spopolando soprattutto nelle località rivierasche, soprattutto al sud dove il sole è presente per quasi otto mesi l’anno.

Per semplificare, anche i giardini del ristorante possono andar bene, a condizione che il periodo dell’anno sia quello giusto, ossia tra la Primavera ed i primi giorni di Autunno, ove evitare inconvenienti “atmosferici”. In tutti i casi, l’effetto verso gli invitati sarà sicuramente positivo!

Altre tendenze che sembrano essere apprezzate dalle SPOSE, riguardano le “nozze col tema del The”, in stile British, con la tipica bevanda preferita nel mondo anglosassone, accompagnata da dolcetti e manicaretti a tema.

Troviamo poi il DESSERT PARTY, con un buffet composto esclusivamente di dolci e pasticcini, sia classici che quelli tipici dei luoghi dove si svolge.

Per le SPOSE che invece non possono fare a meno di organizzare la cerimonia nuziale seguendo la logica del classico pranzo, le ultime tendenze danno la possibilità di apporre delle modifiche sui menù, rendendoli più particolari, come ad esempio offrire pranzi con pietanze etniche o esotiche, dando la possibilità agli ospiti di assaporare cibi di terre lontane, dando una ventata di aria nuova pur restando nel classico tema del pranzo di matrimonio “all’italiana”.

Scopri le tendenze per i tuoi ricevimenti e per il tuo ABITO DA SPOSA, scopri le migliori collezioni della MODA MADE IN ITALY, visita lo show room di GALLERIA D’ARTE SCARANO

Galleria d’Arte Scarano, il paradiso delle GIOVANI SPOSE

jazzsurf.com wordpress theme